Ocean Space

Dopo importanti lavori di restauro e ristrutturazione durati alcuni decenni, la storica Chiesa di San Lorenzo a Venezia riapre il 23 marzo 2019 come Ocean Space, una nuova hub collaborativa per la ricerca, la scoperta e l’innovazione a sostegno della gestione responsabile e della conservazione degli oceani a livello globale, a cura di TBA21-Academy, che da anni fornisce una piattaforma di dialogo sul tema, tra scoperte scientifiche e sperimentazioni artistiche contemporanee.

Ocean Space reintegra lo storico edificio nel tessuto culturale della città, dopo due anni di interventi conservativi e migliorativi, e la chiusura pressoché continuativa al pubblico per oltre 100 anni. La nuova ‘ambasciata’ per gli oceani promuoverà iniziative collettive, incoraggiando il pubblico a ripensare radicalmente la visione e l’approccio agli oceani.

Verrà inoltre presentata OceanArchive, un piattaforma digitale per progetti relativi agli oceani guidati da TBA21-Academy e dalla sua rete internazionale di collaboratori.

La prima iniziativa organizzata nello spazio sarà l’installazione multimediale immersiva dell’artista di video e performance art Joan Jonas, culmine di tre anni di intense attività di ricerca ed esplorazione assieme alla Academy: Moving Off the Land II è curata da Stefanie Hessler ed è in mostra dal 24 marzo fino al 29 settembre 2019.

Il 7 maggio 2019, inoltre, Joan Jonas si esibirà in una performance live nella Chiesa di San Lorenzo.